Dove siamo

Porto sicuro

Siamo sempre pronti a salpare

Da 19 anni Il Porto dei piccoli coinvolge e raggiunge moltissimi bambini in Liguria, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Sardegna e Lombardia.

  • Genova: Istituto G. Gasilini, Case di accoglienza Cilla, Case di accoglienza Croce, Case di accoglienza Cappuccini, Comunità Mamma-Bimbo
  • Savona: Ospedale San Paolo 
  • Imperia: Ospedale di Imperia
  • San Remo: Ospedale di Sanremo
  • Pietra Ligure: Ospedale Santa Corona
  • La Spezia: Ospedale Civile Sant’Andrea
  • Torino: Ospedale Regina Margherita, Case di Accoglienza Cilla
  • Milano: Ospedale dei Bambini “Vittore Buzzi”, Centro Clinico NeMO
  • Mantova, Pieve di Coriano, Asola: Azienda Ospedaliera Carlo Poma
  • Rimini: Ospedale Infermi
  • Ravenna: Ospedale Santa Maria della Croci
  • Forlì: Ospedale G. B. Morgagni
  • Cesena: Ospedale M. Bufalini
  • Montetauro: Piccola Famiglia dell’Assunta
  • Livorno: Ospedale di Livorno (Day Hospital di Neuropsichiatria)
  • Calambrone: Fondazione Stella Maris
  • Piombino: Ospedale di Piombino
  • Barga: Ospedale San Francesco di Barga
  • Lucca: Ospedale San Luca
  • Isola d’Elba: Presidio Ospedaliero Porto Ferraio
  • Roma: Ospedale Bambino Gesù (Palidoro, Gianicolo, S.Paolo)
  • Santa Marinella: Ospedale Bambino Gesù

In attivazione: Olbia, Nuoro, Oristano, Sassari, Cagliari, Iglesias

Dov'è il Porto dei piccoli

Quando un bambino deve affrontare prove difficili e spesso traumatiche, quando si sente solo, quando ha paura, cerca un posto sicuro dove mettersi al riparo.

Il Porto dei piccoli vuole essere il rifugio dove ritemprarsi e trovare amici pronti ad aiutare e a non sentirsi soli.

Il Porto dei piccoli è disponibile 365 giorni l’anno ed è pronto ad intervenire in qualsiasi momento come punto di riferimento in un mondo di fiabe giochi, laboratori, teatro, esplorazioni e un porto dove c’è posto per tutti e dove si è sempre pronti.

Bottom Image